Saper fare l'olio

Fare un olio sembra una cosa semplice: è pura spremuta di oliva; ma fare “L’Olio” che si ama e che si fa amare anche dagli altri, beh, è un’altra storia. Coltiviamo l’ulivo da 130 anni e non ci sentiamo mai arrivati. Per fare "l’olio del cuore” bisogna studiare tanto: la terra, il clima, gli ulivi, l’epoca di raccolta, la spremitura e la conservazione; tutti questi elementi cambiano in continuazione e richiedono una cura che va oltre l’ordinario!

In somma: per fare l’olio del cuore ci vuole “l’occhio del cuore”. Quindi, riconoscere in ogni varietà di olive la vocazione e l’identità e saperle mettere in armonia e curare l’intero ciclo di produzione dei nostri oli extravergini con una pazienza tutta artigiana. Dalla coltivazione degli ulivi, passando per la raccolta e la spremitura veloce col nostro sistema FAST PRESS® fino alla messa in bottiglia nel nostro FRANTOIO VERDE.